Un Parco del Futuro.

I Fratelli Pedrini sono felici di annunciare che il 7 giugno 2009 aprirà un’impresa innovativa in Italia.

Montepizzo Adventure Park di Lizzano in Belvedere (Bo) è più di un parco avventura con percorsi acrobatici, è più di un luogo di divertimento e di relax con la natura.

Non sono lontani i giorni in cui quel finto genio della comunicazione vendeva occhiali improponibili sotto forma di sogno e di visione.

Nell’impresa MontepizzO non ci sono clamorosi giochi di parole alla moda per promuovere un prodotto sfinito. Tutto quello che si vede e che si vende c’è, si può toccare, si può provare, non è balbettante retorica pubblicitaria.

Oggi nessuno sa come sarà il futuro economico e professionale, forse nessuno lo ha mai saputo, ma di certo lo scenario più improbabile è proprio quello di una ripresa del tenore e dei ritmi degli ultimi vent’anni.

Che le nostre vite cambieranno rapidamente è una sicurezza, che sia necessario farlo in termini di risparmio energetico ed economico, di maggiore responsabilità individuale e collaborazione sociale è altresì fondamentale. Si rassegnino gli egoisti, i parassiti, i burocrati, i consumisti menefreghisti, altrimenti rischiano di allungare la propria agonia.

Detto questo, è con orgoglio che ci stiamo occupando della comunicazione e della promozione di un Parco Avventura Naturale, esempio vivente di quanto appena detto, ovvero un’impresa innovativa basata:

  • sulla cooperazione, sulla valorizzazione del lavoro pulito e sulla volontà degli impiegati di portare il massimo del proprio impegno;
  • sull’impegno di azzerare l’impatto del parco e dei suoi ospiti sull’ambiente naturale (flora e fauna) della vetta del Monte Pizzo, nel comprensorio del parco regionale del Corno alle Scale;
  • sul contenimento dei consumi energetici e sul minimo impiego di fonti non rinnovabili;
  • sul rispetto delle abitudini degli altri abitanti della montagna;
  • sull’incontro come laica comunione, per fare di un luogo di divertimento la Piazza Verde dove tutte le diverse abilità convivono e si riconoscono;
  • sulle proposte di attività di gruppo che sconfiggono la depressione e la recessione.

Abbiamo cominciato con la realizzazione del logo e dell’immagine coordinata:

per passare alla declinazione su divise e mezzi:

fino allo sviluppo della comunicazione su media ecologici, dal sito web montepizzo.it basato sulla piattaforma open source WordPress:

Montepizzo Adventure Park-monte-pizzo-website

alla presenza discreta nei social networks, alla diffusione di stampati su carta riciclata:

e alla realizzazione di gadgets durevoli e utili, quanto meno al gioco: dai marsupi da escursione, ai flying discs per Ultimate Frisbee:

MontepizzO Adventure Park metterà insieme tutti: sportivi delle discipline all’aria aperta, con appassionati di volo, di percorsi acrobatici, di arrampicate, di pic nic, di musica, escursionisti e semplici curiosi.

Non vi resta che fare una visita, adesso: www.montepizzo.it



I commenti sono chiusi.