Darsi una mossa.

Una delle migliori medicine è il movimento e questo vale soprattutto per le persone sedentarie, timide, rassegnate e rinunciatarie, per le quali rappresenta una vera e propria rivoluzione. Chiunque sia in contatto più o meno diretto con persone di questo tipo sa bene quanto sia difficile smuoverle da situazioni che in vario modo rischiano di compromettere la loro salute.

Non so quale sia il modo migliore per convincerle a cambiare abitudini e a muoversi di più ma, di certo, non è l’aggressività e non sono le minacce o il terrorismo psicologico.

Un incentivo di natura affine ai desideri sani dell’interessato può aiutarlo a risolversi per il meglio ma anche l’informazione suggerita con discrezione da qualcuno e approfondita in prima persona dal soggetto critico, alla fine, è la soluzione più semplice e pacifica.

La vigilanza non minacciosa e non stressante di una persona vicina può garantire quel giusto grado di controllo e stimolo che manca alla personalità più fragile sottoposta all’impegno di riprendere in mano le redini della proprio stato di salute.

Arthritis Foundation website

homepage of Arthritis Foundation website

Un ottimo esempio di informazione che può essere avvicinata con gradualità e approfondita progressivamente traendo spunti e sproni per far procedere la terapia è il sito Fight Arthritis Pain che promuove una mobilitazione a tutti gli effetti per combattere una delle patologie più comuni e rischiose per il corpo umano: l’artrite.

Trovo molto attraente la loro campagna video fatta di spot che recuperano la break dance e la introducono in ordinarie situazioni quotidiane. Questo approccio sano e soft al movimento quotidiano è corretto e il mezzo del ballo un ottimo veicolo comunicativo ed effettivo.

Fight Arthritis Pain public service advertising campaign

Fight Arthritis Pain public service advertising campaign

Chi, come me, ha provato molte discipline sportive senza appassionarsi fino in fondo vive continuamente il conflitto tra il legittimo desiderio di benessere in movimento, la voglia di giocare, il bisogno di divertirsi, gli obblighi delle discipline coercitive e sportive, le difficoltà di orari, gli impedimenti climatici e un’infinità di altri ostacoli.

Surya Vale - Yoga at Kutir Bologna - Italy

Surya Vale - Yoga at Kutir Bologna - Italy (from kutir.it)

Ho acquisito consapevolezza dell’importanza di un avere corpo sano a partire dalle articolazioni praticando yoga e altri sport per i quali la scioltezza delle membra, muscoli tonici, distesi e, soprattutto, una spina dorsale flessibile e allungata giovano ai risultati ma anche alle generali condizioni di salute e all’umore.

Lo Yoga come altre discipline sportive ha risvolti “filosofici” utili all’affezione ma anche il limite fondamentale di richiedere una devozione oggi sempre più onerosa soprattutto con l’avanzare degli anni e l’intensificarsi degli impegni professionali e personali. In cambio spesso non restituisce immediate gratificazioni, questa è la causa più frequente degli abbandoni crescenti.

Consiglio di apprendere quanto meglio possibile una disciplina che possa essere praticata quasi ovunque e in qualsiasi momento, tipo lo yoga, e di emanciparsi dal sistema educativo, mantenendosi in contatto solo per aggiornamenti e riesami. Possono bastare anche altre tecniche a corpo libero comprensive di stretching, per provare ad esercitarsi ogni giorno anche solo per pochi minuti.

Chair YOGA by Tang Nuo (cover of the book)

Chair YOGA by Tang Nuo (cover of the book)

In secondo luogo, consiglio ai sedentari forzati del PC di adottare un piccolo set di “esercizi da ufficio” per contenere i danni di una posizione innaturale come quella della sedia, protratta troppo a lungo ogni giorno.

Se no, ballate.

Ultimo consiglio, promesso, è di evitare le cuffiette di ipod e simili, meglio approfittare del silenzio della natura o di una selezione musicale diffusa nell’ambiente e magari condivisa, inoltre la musica è fatta di vibrazioni nell’aria che hanno il diritto e il vantaggio di coinvolgere tutto il corpo.

Personalmente, da un paio d’anni sto sperimentando una pratica innovativa che si chiama Body Waking, fatta di hatha yoga, gioco di ruolo, orienteering, meditazione ed esercizi di mitologia creativa.

Spero di poterla rendere pubblica presto, nel frattempo chi fosse incuriosito e interessato a provare mi può contattare liberamente.

English version

Both comments and pings are currently closed.

One Response to “Darsi una mossa.”

  1. [...] Italian version Posted in health, politics, science, web Tags: "a continuous lean", "Body Waking", "cambiare abitudini, "cerca lavoro", "compromettere la salute", "corpo libero", "corpo sano", "discipline coercitive", "discipline sportive", "esercizi da ufficio", "esercizi di mitologia creativa", "fast food", "Fight Arthritis Pain", "forzati del PC", "gioco di ruolo", "hatha yoga", "impedimenti climatici", "job opportunities", "muscoli tonici", "occupazione", "offerte lavoro", "old style diner", "opportunità di lavoro", "persone sedentarie", "pratica innovativa", "pratica yoga", "risvolti filosofici", "selezione musicale", "sistema educativo", "spina dorsale", "terrorismo psicologico", "Tiberio Pedrini", "Virgilio Pedrini", abbandoni, ad, admin, ads, adult, advertising, affezione, aggiornamenti, aggressività, ambiente, analytics, apprendere, approfondita, articolazioni, artrite, artworks, benessere, Bologna, burgatory, celebrities, celebrity, choice, cinema, cipolla, classic, communication, conflitto, consapevolezza, consiglio, controllo, corto, cortometraggio, creativity, crisis, critico, cuffiette, desideri, desiderio, devozione, didattica, diffusa, diner, disciplina, discrezione, distesi, divertirsi, download, dr. mooovie, drama, dvd, Elvis, emanciparsi, eros, erotic, evitare, famous, feature film, features, Firenze, flessibile, fondamentale, formazione, Fratelli Pedrini, free, free download, funny, giocare, graphic, gratis, green footprint, hamburger, hollywood, impegni, incentivi, informazione, internet, ipod, legittimo, limite, logos, marx, medicine, meditazione, minacce, minacciosa, mobilitazione, movie, movies, movimento, multinazionali, muoversi, natura, no-profit, notorious, obblighi, onerosa, opening, orari, orienteering, ostacoli, pacifica, patologie, Pedrini, persona, personali, personalità, philosophy, Pistoia, premiere, professionali, rassegnazione, red onyon, relax, review, riesami, riflessione, rinuncia, rivoluzione, safari, sam, sani, scene, sedentari, selected, selection, semplice, set, sexy, short, short movie, silenzio, smuovere, social, soluzione, sperimentando, sport, sproni, spunti, star, stimolo, stressante, stretching, suggerita, talent scouting, tecniche, teens, terapia, Tiberio, timidezza, tracciabilità, umore, Usa, video, vigilanza, vip, Virgilio, web, web reputation, Yoga, you tube « New Bossa Nova Denim name or fact. » You can leave a response, or trackback from your own site. [...]

Powered by WordPress | Read Everything Palm Pre at PalmPreBlog.com | Thanks to iFreeCellPhones.com AT&T Cell Phones, MMORPG Reviews and Fat burning furnace review